Cosa fare quando si elimina un file per errore

Hai cancellato un file per errore? Ecco alcuni consigli utili per recuperarlo.

cosa fare file cancellato

I file presenti su un supporto di memoria, come ad esempio un hard disk, occupano uno spazio ben preciso sul disco fisso. Quando per errore viene cancellato un file, lo spazio occupato non viene rimosso, ma viene contrassegnato come spazio sovrascrivibile. Appena si scarica un nuovo documento oppure viene creato un nuovo file, lo spazio allocato precedentemente dal documento cancellato viene sovrascritto.

Il processo di sovrascrizione causa la perdita del file cancellato per errore. Vediamo cosa non fare dopo aver eliminato per sbaglio un documento, in modo da prevenire altri danni.

La prima cosa da non fare è utilizzare il supporto di memoria per scaricare e creare nuovi file. I nuovi documenti potrebbero facilmente sovrascrivere il file cancellato, perdendo la possibilità di recuperarlo. Quindi cerca di non adoperare il supporto per creare nuovi file.

E’ consigliato invece stabilire quando è stato cancellato il file, per individuare un intervallo temporale preciso e definito. Inoltre è preferibile cercare il file sul dispositivo, per controllare che sia stato realmente cancellato. Infine si possono controllare eventuali backup automatici per ripristinare il file velocemente.

Un altro importante suggerimento è non farsi prendere dal panico. In situazioni come queste, ovvero quando si cancella un file importante per errore, è opportuno non compiere azioni avventate che potrebbero compromettere il ripristino del documento. Spesso capita di scaricare ed installare un software a caso per poter recuperare i file. Tuttavia in molte occasioni questi software si rivelano poco efficaci, ed alcuni potrebbero anche causare altri danni.

recupero file cancellati

Invece di scaricare un programma poco affidabile, puoi consultare alcuni dei migliori software per recuperare dati che abbiamo illustrato negli articoli precedenti. Se il documento che desideri recuperare è stato cancellato dal cestino, esso può essere ancora ripristinato con un software valido.

Cosa fare quando si elimina un file importante: conclusioni

Se tutti i suggerimenti indicati non sono bastati per riavere il tuo file, puoi sempre affidarti ad iRecovery. Utilizzando le tecnologie ed i software più all’avanguardia nel settore del data recovery, possiamo ripristinare file cancellati e dati eliminati da qualsiasi supporto di memoria.

Non solo da hard disk, ma anche da SSD, memory card, smartphone, tablet. Infatti spesso può capitare di cancellare un file per errore anche dal proprio dispositivo mobile, ad esempio sfiorando un tasto ed eliminando cartelle, video e foto scattate con lo smartphone. Questo tipo di cancellazione involontaria è tra i problemi più frequenti, ed iRecovery può agire con tutta la strumentazione necessaria a recuperare il file.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone