Come fare un backup online gratuito

Vuoi fare un backup online gratuito dei tuoi dati? Ecco come utilizzare Dropbox.

copia file backup

Il backup è sicuramente la migliore prevenzione per evitare la perdita dei dati. Negli ultimi anni si sono avuti tantissimi virus capaci di prendere in ostaggio informazioni e documenti sull’hard disk, criptandoli con chiavi sofisticate e chiedendo un riscatto (ransomware).

Sono stati numerosi i file persi, tra immagini, file Word, Excel, Power Point, TXT, PDF. Tutto questo poteva essere evitato con un corretto backup delle informazioni.

 

Cos’è un backup e come farlo?

Il backup non è altro che una copia dei documenti presenti sul computer. Se hai dei file molto importanti che non vuoi assolutamente perdere, è fondamentale eseguire una copia da salvare in un posto sicuro. Per eseguire un backup gratuito dei dati è possibile salvare tutti i file su un hard disk esterno completamente isolato dal PC. Tuttavia in molti casi può essere più comodo fare una copia online dei documenti, grazie ad un backup cloud.

In questo caso si possono usare dei servizi gratuiti come Dropbox o Google Drive, entrambe valide alternative. In questo articolo vediamo come utilizzare Dropbox, che garantisce un’interfaccia davvero molto semplice ed immediata, con un’ottima integrazione sul PC.

La prima cosa da fare è collegarsi al sito ufficiale Dropbox. Dalla schermata iniziale è possibile creare subito un account. E’ sufficiente inserire il nome, l’indirizzo email ed una password. Dopo la registrazione, si ha subito l’accesso al proprio spazio cloud da 2 GB.

backup online gratis

Per aumentare lo spazio in modo gratuito, si possono eseguire alcune operazioni. Dopo aver effettuato l’accesso, puoi collegarti a questa pagina per vedere come ottenere altri MB o GB per il tuo account. Il modo più semplice è condividere il tuo personale link di iscrizione a Dropbox con gli amici. In questo caso si guadagnano alcuni MB per ogni nuovo iscritto.

In alternativa si può passare alla versione a pagamento, per archiviare molti più dati. La comodità di questo servizio di backup online è l’applicazione per PC, che si può scaricare gratuitamente sempre dal sito ufficiale.

dropbox cloud

Dopo l’installazione del software, Dropbox viene integrato completamente nel sistema. Sul desktop compare una nuova cartella. Ogni file che viene trascinato o creato al suo interno, si sincronizza in automatico con Dropbox online. Questo significa che ogni volta che si eseguire una modifica ai file dentro alla cartella, tutte le variazioni e le nuove aggiunte sono sincronizzate immediatamente anche su Dropbox online.

Il vantaggio che si ottiene è un file aggiornato sul cloud, senza la necessità di trasferirlo e copiarlo ogni volta che si effettuano modifiche. Inoltre se si verificano problemi e si vuole ripristinare una versione del file precedente, è possibile farlo direttamente dal pannello di Dropbox. Infatti il servizio conserva tutte le modifiche fatte negli ultimi 30 giorni. In questo modo se il file è stato compromesso, puoi ripristinare una versione precedente ancora perfettamente funzionante.

dropbox online

Il backup online di Dropbox è possibile utilizzarlo su qualunque dispositivo, anche mobile. Infatti dagli store ufficiali di Apple ed Android si può scaricare l’applicazione, per avere sempre i dati a portata di mano.

 

Fare backup online gratuito: conclusioni

Per fare un backup esistono diverse alternative, Dropbox è tra le più conosciute, grazie ad un’interfaccia molto semplice e veloce da utilizzare. Per salvare i documenti ed i file online attraverso un sistema cloud, questo sistema è sicuramente una valida scelta.

Se hai un’azienda o un’attività commerciale, avrai sicuramente bisogno di una soluzione più professionale che si adatti alle esigenze dell’impresa. In tal caso è possibile adoperare il servizio cloud italiano chiamato Babylon Cloud, che offre dei piani molto vantaggiosi per backup aziendali. Puoi scoprire tutte le informazioni di cui hai bisogno in questa pagina.