Recupero Dati, riparazione file e ripristino Hard Disk, SSD, o altri supporti di memoria

I prezzi dei pc si sono abbassati al punto da essere diventati determinanti come fattore di scelta per l’acquisto. Le offerte dei supermercati sono analoghe a quelle per i prodotti alimentari. Nei Centri Commerciali c’è la sfilata di prodotti “tutto compreso” e spesso così facendo si svuotano i magazzini, perché sappiamo bene come i prodotti tecnologici soffrano di obsolescenza.

Molto spesso perfino programmata o pianificata dalle grandi aziende che però, se il negoziante non riesce a stare al passo con le vendite, si trova macchine parcheggiate che di deprezzano solo a guardarle.  Quindi per recuperare il passo delle uscite dei prodotti dell’ultima generazione si utilizzano le tecniche del marketing più spinto, al prezzo più basso. Alle volte l’acquirente si trova un computer comprato grazie agli sconti, però senza alcun tipo di assistenza post acquisto. Comprando nei supermercati poi, non si fanno molte domande e se vengono fatte sono frettolose e con venditori poco competenti, spesso leggono sulla scatola i requisiti e direbbero di si a ogni cosa pure di consegnare il prodotto al cliente.  Arrivati a casa iniziano i problemi e si scopre che nel  “tutto compreso” non era compresa l’assistenza e che il numero è tutt’altro che verde, costando parecchio al minuto.

La garanzia che per legge è di due anni, copre solamente l’hardware e se un pezzo è difettoso viene cambiato ma, se per un difetto di configurazione non mi funziona la stampante o non mi si collega alla rete wi-fi domestica, con chi me la prendo? Se il computer è lentissimo cosa posso fare? E se vengono persi tutti i dati che inizio a salvare, magari di lavoro, chi me li restituisce? Di sicuro non il venditore.

iRecovery Data grazie a delle partnership con case informatiche finalmente interessate al livello di soddisfazione del cliente, ha previsto un servizio di garanzia di Recupero Dati (IPSP) al momento dell’acquisto. Con attivazione perfino gratuita per 3 o 12 mesi, grazie alla collaborazione con Free Pc ad esempio. In caso di rottura del supporto di memoria, iRecovery provvederà al Recupero dei Dati gratuitamente, ripristinando i file nel mio computer.

Non per forza la perdita dei dati avviene per un difetto dell’hard disk o di altri supporti di memoria, può verificarsi per operazioni fatte in modo scorretto come il trasferimenti di file da un dispositivo all’altro interrotte, o dovute a cali di tensione, a cadute dei dispositivi, tutti comportamenti che portano al danneggiamento o alla perdita di dati importanti.
In questo caso le aziende di Recupero Dati intervengono in due step, prima provvedono a fare la diagnosi per capire l’entità del danno, la percentuale di dati recuperabili e il relativo preventivo, e dopo procedono con il recupero dati vero e proprio, ripristinando i file, le foto, documenti, filmanti e progetti sul mio supporto di memoria, facendomi tornare operativo il computer.

Poichè il procedimento può essere molto costoso, è bene pensare di investire qualche spicciolo sul servizio di assicurazione proposto da iRecovery (IPSP) al momento dell’acquisto del nuovo computer, oppure tablet o anche smartphone o chiavetta USB.

Si risolvono così molti rischi che potrebbero mettere a repentaglio i nostri ricordi e il nostro lavoro.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone